Palazzo Mediceo, riconosciuto Patrimonio mondiale dell’Unesco

June 24, 2013

La notizia appena arrivata da Phnom Penh, in Cambogia, dove si sono riuniti i vertici dell’Unesco, è a tutti gli effetti una notizia storica.

Palazzo mediceo è, dal 23 Giugno 2013, patrimonio dell’umanità insieme al Giardino di Boboli di Firenze e quello di Pratolino, nel comune di Vaglia, e le ville di Cafaggiolo a Barberino di Mugello, Trebbio a San Piero a Sieve, quella di Careggi, di Poggio Imperiale, di Castello e La Petraia nel capoluogo toscano, la villa Medici di Fiesole, la villa di Poggio a Caiano e quella di Carmignano in provincia di Prato, la villa di Cerreto Guidi, La Magia a Quarrata (Pistoia).